Tastiera MacBook difettosa: i requisiti per sostituirla gratuitamente

Ripetizione imprevista di lettere, mancata visualizzazione di caratteri e tasti “appiccicosi” o che non rispondono in modo coerente: se la tua testiera MacBook o MacBook Pro mostra questi stessi comportamenti, Apple fornirà assistenza gratuitamente.

Ecco un elenco dei modelli specifici su cui è possibile intervenire:

  • MacBook (Retina, 12 pollici, inizio 2015)
  • MacBook (Retina, 12 pollici, inizio 2016)
  • MacBook (Retina, 12 pollici, 2017)
  • MacBook Pro (13 pollici, 2016, due porte Thunderbolt 3)
  • MacBook Pro (13 pollici, 2017, due porte Thunderbolt 3)
  • MacBook Pro (13 pollici, 2016, quattro porte Thunderbolt 3)
  • MacBook Pro (13 pollici, 2017, quattro porte Thunderbolt 3)
  • MacBook Pro (15 pollici, 2016)
  • MacBook Pro (15 pollici, 2017)

Prima di qualsiasi operazione, verrà eseguito un esame per verificare l’effettiva idoneità di accesso al Programma di Sostituzione. La tipologia di assistenza sarà determinata solo dopo un’analisi accurata della parte difettosa e potrebbe coinvolgere la sostituzione di uno o più tasti o, in alternativa, dell’intera tastiera.

Il Programma di Sostituzione copre i dispositivi per 5 anni a partire dalla data ufficiale di acquisto. Se hai già sostituito la tastiera a pagamento, inoltre, hai la possibilità di richiedere un rimborso. Per maggiori informazioni contatta il nostro Centro Assistenza Autorizzato.

Lascia un commento

X